VISITA SPORTIVA ATTIVITÀ AGONISTICA: SI PUÒ CHIEDERE RIMBORSO

I minori di 18 anni e le persone con disabilità che si rivolgono a strutture o specialisti privati per la visita medica sportiva per attività agonistica potranno essere rimborsati dal Servizio sanitario nazionale. Il rimborso vale per le visite effettuate dal 1° settembre al 30 novembre 2020 per un limite massimo di 50 euro

Si veda il comunicato stampa A.P.S.S. allegato.